Tè verde brucia grassi?

Colazioni con cornetto alla nutella e tè verde che, lo sanno tutti, brucia i grassi! 😂 Peccato che l’evidenza scientifica non sia poi così forte e gli studi poco convincenti. Alcuni studi statisticamente significativi dimostrano che il tè verde effettivamente aiuta a bruciare più grassi ma, nel mondo reale, si tratta di effetti a dir…

BISOGNA CONSIDERARE LE FIBRE NEI CARBOIDRATI?

BISOGNA CONSIDERARE LE FIBRE NEI CARBOIDRATI? Le fibre sono carboidrati complessi che, però, hanno una particolarità: non possono essere metabolizzate completamente dal corpo umano. Più precisamente, le fibre solubili che troviamo in grandi quantità nei legumi, nelle patate, nell’avena e nella frutta, hanno la capacità di formare una sostanza gelatinosa che dà sazietà. Una volta…

I POLIALCOLI SI CONTANO NEI CARBOIDRATI?

Sulle tabelle nutrizionali di tantissimi prodotti dietetici troviamo spesso i polialcoli (o polioli) tra i carboidrati.  Si tratta di sostanze che hanno una struttura chimica che ricorda in parte quella degli zuccheri, in parte quella dell’alcol. Solitamente hanno meno calorie del classico zucchero (0,2-3 kcal per grammo a seconda del tipo) ma anche un potere…

LE VERDURE? POCO CONDITE E PRIMA DEI PASTI

Per me la verdura non è mai stata un contorno quanto, piuttosto, un antipasto. Credo fermamente che un bel piattone di verdure grigliate o un’insalatona mista prima di passare al primo e al secondo piatto possano essere un ottimo espediente per aumentare la sazietà e al contempo garantirsi una buona dose di fibre, vitamine e…

CAFFEINA: DAVVERO SI DIVENTA ASSUEFATTI?

L’assuefazione comprende tutti i cambiamenti fisiologici e comportamentali che si manifestano quando si assumono droghe o farmaci. Più precisamente si possono avere dipendenza, cioè quando non si riesce più a fare a meno di quella determinata sostanza, e tolleranza, cioè quando il corpo si abitua a specifiche dosi di quella determinata sostanza che quindi non…

COME SCEGLIERE UN BUON INTEGRATORE DI OMEGA 3?

COME SCEGLIERE UN BUON INTEGRATORE DI OMEGA 3? 1) Deve contenere più della metà di omega 3 di origine animale, cioè EPA e DHA; 2) Il rapporto ottimale tra EPA e DHA dovrebbe essere circa di 2:1; 3) Esistono due tipi di olio di pesce a seconda del tipo di produzione: gli esteri etilici (EE)…

SOMATOTIPI E ALTRI RACCONTI…

SOMATOTIPI E ALTRI RACCONTI (tratto da Menno Henselmans) Nel 1940 lo psicologo William Herbert Sheldon utilizzò le foto di migliaia di studenti nudi della Ivy League, senza il loro consenso, per creare una classificazione del corpo umano in base alla forma fisica. Secondo lui, la nostra struttura fisica può essere fondamentalmente di 3 tipi: endomorfo,…

CARBOIDRATI POST-WORKOUT: SERVONO DAVVERO?

Circa 7 anni fa ero seguita da un preparatore che mi consigliava di assumere whey e destrosio post workout. Oggi, col senno di poi, sebbene sia una pratica ancora molto diffusa, sono consapevole di quanto siano inutili maltodestrine, destrosio e vitargo dopo l’allenamento. 1) NON SERVE A RIPRISTINARE LE SCORTE DI GLICOGENO MUSCOLARE Quando ci…

QUANTE PROTEINE AD OGNI PASTO?

Vi ricordate quella storia secondo cui non si assimilano più di 30g di proteine per pasto? In realtà la domanda che ci dovremmo porre  sarebbe: “quante proteine servono per la sintesi proteica muscolare? Ovvero, quante proteine per pasto possono essere utilizzate dal nostro corpo per riparare e costruire massa muscolare?” Bastano soltanto 20g di proteine…

PROTEINE IN POLVERE: COME SCEGLIERLE?

Un piccolo trucchetto per scegliere delle buone proteine in polvere? Controllare la quantità di leucina. L’amminoacido leucina è infatti in grado di stimolare la sintesi proteica muscolare. Uno studio ha confrontato la sintesi proteica muscolare a seguito di: – 6,25g di whey – 6,25g di whey + 2,25g di leucina (3g leucina totale) – 6,25g…