PERCHÉ SI FORMA LA CELLULITE?

PERCHÉ SI FORMA LA CELLULITE?

Chiariamo subito una cosa: la buccia d’arancia che comunemente chiamiamo cellulite non è una malattia, come affermava quella famosa pubblicità.

Si tratta di una condizione piuttosto comune e assolutamente normale che colpisce circa l’80-90% delle donne, giovani e meno giovani, magre e grasse, dovuta alla struttura stessa della pelle.

Lo strato più superficiale della pelle è l’EPIDERMIDE ed è uno strato abbastanza spesso in quanto ha uno scopo protettivo.
Subito più sotto abbiamo il DERMA che è caratterizzato prevalentemente da tessuto connettivo. Infine c’è l’IPODERMA che è lo stato a contatto con il derma da un lato e con i tessuti adiposi e muscolari dall’altro. Si tratta di uno strato costituito essenzialmente da tessuto connettivo ed è ricco di adipociti.

Problema #1
Il derma femminile è più sottile per cui non è in grado di contenere adeguatamente la forze di estrusione dell’ipoderma/strati di grasso. Ciò comporta la formazione di ondulazioni. (Wanner, 2008)

Problema #2
Le donne hanno biologicamente più grasso degli uomini. Ecco perché le donne presentano la cellulite specialmente su fianchi, glutei e cosce, distretti in cui il grasso può essere addirittura 5 volte maggiore di quello presente in altri punti del corpo.

Problema #3
I setti verticali di tessuto connettivo tipici nelle donne (quelli maschili sono obliqui), se sottoposti alla pressione delle cellule adipose, cedono e spingono contro gli strati superiori della pelle che quindi non appare più liscia e uniforme. (Rosenbaum, 1998)

Secondo voi, una crema potrà mai cambiare la struttura della pelle? Ovviamente, no. Una review del 2015 sui più comuni trattamenti anti cellulite ha concluso che “non vi sono evidenze circa l’efficacia di nessuno dei trattamenti analizzati”. (Leubberding, 2015)

Gli unici strumenti per combattere o quantomeno contrastare la cellulite sono dieta e allenamento che, riducendo la quantità di grasso sottocutaneo e agendo sulla distribuzione di liquidi, possono migliorare l’aspetto della pelle, purtroppo non necessariamente. (M Avram, 2005)

Non buttate soldi in cremine, tisane e goccine varie: mangiate bene, allenatevi con cognizione e conducete uno stile di vita sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *