ALIMENTI ULTRA PROCESSATI E CALORIE

Immaginiamo due pasti, l’uno composto di alimenti ultra processati e l’altro composto di alimenti non processati, e ci venga detto di servirci a sazietà. Quanto e cosa mangeremo?

In uno studio piuttosto recente, alcuni soggetti hanno seguito sia una dieta processata che una non processata per 2 settimane. Sebbene i pasti offerti fossero isocalorici e con pari macronutrienti, i soggetti hanno assunto circa 500 kcal in più al giorno quando hanno avuto a disposizione alimenti ultra processati. Inoltre, il surplus calorico è stato ricercato prevalentemente in carboidrati e grassi.

Al contempo, il peso corporeo è diminuito di circa 1 kg nel gruppo che ha assunto alimenti non processati mentre è aumentato parimenti nel gruppo che ha consumato alimenti ultra processati.

Con questo non si vuole ovviamente affermare che gli alimenti ultra processati facciano ingrassare ma che possono incoraggiare al consumo di maggiori quantità di cibo.

Ecco perché quando si ha difficoltà nel seguire una dieta sarebbe utile eliminare dalla nostra cucina tutti quei trigger food che potrebbero sabotare il nostro percorso, limitando il consumo di questi a sporadici momenti fuori casa.

(Hall, 2019)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *