CARBOIDRATI, CRESCITA MUSCOLARE E INSULINA

“L’aumento di glucosio nel sangue a seguito del consumo di carboidrati comporta la secrezione di insulina, un ormone fortemente anabolico. Sebbene l’insulina risulti anabolica sia per il tessuto muscolare che per quello adiposo, nei soggetti magri che praticano allenamento con i pesi, l’effetto principale dell’insulina è favore della massa muscolare piuttosto che di quella adiposa. Così come altri ormoni (testosterone, GH, estrogeni, ecc) l’insulina esercita gran parte del suo potere quando la sua concentrazione è cronicamente elevata. Se l’insulina è elevata per un’ora dopo l’allenamento ma molto bassa durante il resto del giorno, l’esposizione totale del muscolo all’insulina è relativamente insignificante. Se invece l’insulina resta elevata per gran parte del giorno, ogni giorno, i suoi effetti anabolici e anti-catabolici possono sommarsi e realizzare differenze sostanziali in termini di muscolarità nel lungo periodo (mesi).”

“Renaissance Diet 2.0” di Mike Israetel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *